PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia

ISCRIVITI

Account Gratis!

Avrai una pagina personale come Poeta con molteplici funzionalità:
  • Invio di illimitate poesie
  • Statistiche della tua attività nel portale
  • Iserire una tua immagine
  • Archivio delle tue poesie
  • Segnalare nella tua pagina personale 10 poesie dal tuo archivio o di altri poeti
  • Richiedere amicizia ad un poeta
  • Inviare messaggi privati ai poeti
  • Commentare le poesie
  • Esprimere meriti alle poesie
  • Vedere gli ultimi commenti ricevuti
  • Ultimi commenti fatti
  • Ultime poesie che ti hanno letto
  • Ultimi meriti che hai ricevuto
  • Ultime poesie scritte
  • Ultime poesie lette
  • Poesie da leggere dei tuoi amici... e molto altro ancora!
Poesie di OGGI
Poesie di ieri
Poesie nell'ultima settimana
Poesie meno recenti
Vitalità
Poeti iscritti: 5.550
Poesie Pubblicate: 204.920
Poesie ultimo mese: 961
Poesie mese corrente: 716
Commenti Pubblicati: 880.540
Letture di Poesie: 2.501.611
Meriti dati: 331.597
ULTIMI 10 POETI ISCRITTI
Dom - 1 livello
Ester Rizzo - 1 livello
jeji88 - 4 livello
Yog - 3 livello
Alberto Vacchi - 2 livello
apopi - 6 livello
LightMyFire - 2 livello
Fantaman - 9 livello
Serena - 9 livello

Le Poesie Pubblicate OGGI

Così è facile, troppo facile
Pubblicata il 26/09/2021
il signor hu, carnefice

Non sta a me decidere.
Io non penso
alla colpa
o all’innocenza.

Faccio il mio lavoro –
prendo la mira,
premo il grilletto.

Il corpo cade
ed è portato via – gli organi
trapiantati.

( Olive M. Ritch)

***

Non c'è niente di sbagliato nel parlare delle ingiustizie perpetrate ai danni dei deboli durante le guerre mondiali. E' lecito parlare delle cattiverie subite dalle donne, da una sottospecie di uomini, così come battersi per fare rispettare i diritti dell'uomo in terre lontane. Ma questo è facile, troppo facile: hai l'appoggio del mainstream e di tutti quelli che ti seguono, non devi esporti nemmeno di una virgola, a meno che tu sia, ad esempio, in Africa a fare rispettare le leggi in Africa; in questo caso tanto di cappello a te. Raccogliere fondi non sempre esprime lo scopo per cui lo fai, ed è alquanto semplice, molto più semplice che affrontare gli stessi problemi in casa tua, dove la tua vita è in primo piano. Di sicuro aiuta la tua immagine pubblica.

***

Olive M. Ritch è una poetessa che mi ha fatto riflettere, molto. Io l'ho visto il signor Hu, in faccia: è un dirigente della mia azienda, è un
sindacalista che conosco, è un politico, è un medico; è anche un tuo dirigente, un tuo politico, è uno di quelli che lede i tuoi diritti, perché
glielo hanno ordinato, ma è anche l'indifferenza, quando esegui l'ordine di maltrattare un collega senza una logica, senza pensarci troppo.

***

Gli essere umani, quando perdono i loro diritti, diventano animali in un recinto, e come tali si comportano.

Aiutami ad avere fiducia in te,
cercherò di non deluderti.

Un abbraccio fraterno

Alessandro

***

Roma (25 settembre 2021)

Nunzia Alessandra Schilirò (vice questore di Roma) interviene a sorpresa durante la manifestazione " Contro il green pass, per la libertà e il futuro" con le seguenti parole:

" La disobbedienza civile è un dovere sacro quando lo Stato diventa dispotico", afferma citando Gandhi all'inizio del suo intervento.
" Noi poliziotti abbiamo giurato sulla Costituzione, per questo sono qui." " Il green pass italiano è illegittimo" " Dobbiamo unire le nostre
energie per indicare una via migliore"

Questo è rischiare, mettere in gioco la proprio pelle, questi sono i diritti umani, non sono un vestito per far bella figura.
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)